TEMI

Cosa rappresentano gli Dei dell’Olimpo

Cosa rappresentano gli Dei dell’Olimpo


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Così lontani, così vicini questi Dei dell’Olimpo che qualcuno di noi ha studiato meglio di altri e che spesso troviamo citati. Sono figure molto particolari, ricche di simbologia e di significati, spesso legati al mondo della natura e degli animali. C’è chi protegge e si identifica nei cani, chi nelle mucche, chi ancora nelle tartarughe, e poi ci sono dei legati a fenomeni naturali come il vento e i tuoni. E’ proprio il caso di approfondire la conoscenza di questi personaggi che ci assomigliano molto più di quanto non sembri.

Dei dell’Olimpo: Era e Zeus

Partiamo dal vertice, perché Zeus è il re e il padre degli dei, se non anche il capo dell’Olimpo. Gli elementi naturali a cui è legato sono il cielo, il tempo atmosferico, i tuoni e i fulmini ma è anche simbolo della legge, dell’ordine e della giustizia. I suoi simboli sono lo scettro, essendo un re, e anche il lampo, viene sempre raffigurato con una barba scura e un corpo robusto, l’aquila e il toro sono animali sacri a Zeus che ha acquisito il potere detronizzando il padre Crono.

Era è sia moglie che sorella di Zeus, quindi regina degli dei. Gli animali a lei sacri erano la vacca, il pavone e il cuculo ma è nota come la dea delle donne adulte, del parto, dell’eredità, dei re e degli imperi e anche del matrimonio. La sua figura è molto elegante, appare sempre con un bel diadema e un velo sulla testa e un fusto di loto ogni tanto. Nelle vicende narrate riguardanti l’Olimpo, spesso viene ritratta come una moglie molto gelosa, anche perché Zeus gliene dava parecchi motivi.

Dei dell’Olimpo: Apollo e Afrodite

Loro due sono fratelli gemelli ma noterete che si assomigliano molto poco. Lei è la Dea dell’amore, molto nota per questo, ma rappresenta anche la fertilità e il piacere carnale, tra i suoi animali sacri troviamo le colombe e i passeri, tra i suoi simboli le conchiglie, i fiori, la madreperla e il mirto. E’ una donna sensuale e affascinante, sposata con Efesto ma con parecchi amanti tra cui anche Ares.

Il fratello Apollo è il dio della musica e della conoscenza ma anche della bellezza maschile che non si stanca mai di sfoggiare. Tra gli animali a lui sacri ci sono il capriolo, i cigni, le cicale, i falchi, i corvi, le volpi, i topi, i lupi e i serpenti. Proprio come Afrodite è figlio di Zeus e Latona e il suo fratellastro è Ermes, con cui è sempre in competizione. I due fratelli sono spesso visti come il sole e la luna, hanno caratteri diversi ma che si completano. Come carattere Apollo si può definire decisamente perfezionista, a volte diventa crudele e distruttivo, come quando non viene ricambiato in amore.

Dei dell’Olimpo: Ares e Atena

Dio della guerra e dea della pace, non potranno mai andare d’accordo e infatti Ares e Atena non c’è una volta in cui riescano a trovare un po’ di intesa. Lui ama gli spargimenti di sangue e la violenza, gira vestito da guerriero o addirittura nudo e ha un carattere decisamente lunatico e umorale. Gli animali sacri ad Ares sono l’avvoltoio, il cane, il serpente velenoso, e il cinghiale. Atena è la dea della pace ma anche dell’intelligenza, è strategica e saggia. Se entra in guerra lo fa ragionando, non per spargere sangue come il suo nemico. Nelle varie rappresentazioni compare con un elmo, armata di spada e di scudo e con una veste lunga. Tra i suoi simboli spiccano l’olivo e la civetta.

Dei dell’Olimpo: Artemide

Dea della caccia ma anche degli animali e della foresta, Artemide è sorella gemella di Apollo ed è una delle dee più affascinanti, tolta Afrodite. E’ legata anche al parto, alle giovani donne e alla luna, gli animali a lei sacri, oltre al cervo, comprendono orsi, cinghiali, cani e altri animali di bosco. Di solito gira armata di faretra e con una gonna molto corta e comoda, può avere come simboli anche le lance e una mezzaluna sul capo.

Dei dell’Olimpo: Ermes

Ermes è il messaggero degli dei, infatti è il dio delle comunicazioni e della scrittura ma anche dei viaggi e del commercio. Ha un ruolo molto delicato perché è lui che accompagna le anime dei morti dell’aldilà. Gli animali a lui sacri sono la tartaruga, il gallo e l’avvoltoio ma tra i suoi simboli ci sono anche i sandali con le ali, un petaso e un cappello da viaggio.

Dei dell’Olimpo: Poseidone

Se parliamo di natura e degli dei, non possiamo trascurare la figura di Poseidone, dio del mare e di tutti i corsi d’acqua, delle alluvioni e dei terremoti. Fratello di Zeus ed Era, è sempre raffigurato come un omone con la barba armato di tridente. Gli animali a lui sacri sono il cavallo e il delfino.

Dei dell’Olimpo: Estia e Demetra

Terminiamo questo viaggio tra gli Dei dell’Olimpo con la dea della terra e con quella dell’agricoltura, ben consapevoli che ci sarebbero molte altre divinità da citare. Estia è la dea oltre che della terra anche della casa e della castità. E’ raffigurata come una donna molto dimessa e vestita in modo umile, ha come simboli il focolare, il cerchio, la casa, il cuore e la pentola.

Demetra è invece una donna matura, spesso con una corona, un fascio di graminacee e una torcia. Gli animali a lei sacri sono i maiali e i serpenti mentre i suoi simboli sono la cornucopia, la spiga, il serpente alato, e il loto con il fusto. E’ la dea dell’agricoltura, del raccolto, della crescita e della nutrizione.

Chi non ne ha avuto abbastanza può approfondire la conoscenza delle divinità greche con questo libro illustrato, da sfogliare assieme a figli e nipoti: Atlante dei miti. Mostri e leggende, divinità ed eroi in 12 mappe di mondi mitologici.


Video: Cronache dal mito - Zeus - Lordine del cosmo (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Clinton

    Hai assolutamente ragione. In esso qualcosa è anche per me sembra che sia un'idea eccellente. Sono d'accordo con te.

  2. Brendt

    Sono d'accordo, questo magnifico pensiero cade a proposito

  3. Mazujar

    Questa eccellente idea è necessaria solo a proposito

  4. Akshobhya

    Assolutamente con te d'accordo. In esso qualcosa è anche un'idea eccellente, d'accordo con te.

  5. Royal

    E ovviamente desideriamo:



Scrivi un messaggio