NOTIZIA

Come pulire il tuo bagno in modo naturale

Come pulire il tuo bagno in modo naturale


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Quando pulisci il tuo bagno, oltre a pulire i sanitari che usi quotidianamente, il pavimento e anche le pareti, è importante pulire anche la doccia o lo schermo della vasca che protegge da schizzi e fuoriuscite d'acqua quando fai la doccia o il bagno.

Come posso pulire lo schermo del bagno?

Il paravento è un elemento che, oltre ad assolvere alla missione di evitare che l'acqua fuoriesca dalla doccia o dalla vasca durante la doccia, ha una funzione decorativa poiché può essere l'elemento più luminoso del bagno e talvolta il protagonista. Ma questo elemento può perdere tutto il suo fascino se non è completamente pulito perchépuò raccogliere molto facilmente lo sporco.

Dopo ogni doccia, lo sonoresiduo di calce trovato nell'acqua,residui di sapone e altri prodotti chimici o addiritturamuffa che gradualmente aderiscono alla superficie conferendole un aspetto opaco e trascurato.

Se il tuo bagno ha una finestra, probabilmente lo lascerai aperto alcuni minuti dopo aver fatto la doccia in modo che ilumidità in eccesso evaporare. Se non sei così fortunato ad avere una finestra in questa stanza della casa, dovresti asciugare lo schermo ogni giorno dopo averlo bagnato per evitare che le macchie che abbiamo menzionato rimangano.

In entrambi i casi, è molto probabile chelo schermo deve essere pulito frequentementee sebbene tu possa trovare prodotti specifici per pulirlo, oggi ti dirò come puoi farloacqua e aceto, così che con poco sforzo sarai impeccabile.

Pulisci lo schermo con acqua e aceto

Se il tuo schermo è di vetro, il modo più semplice per pulirlo è acqua e aceto bianco, preferibilmente quello pulente, poiché otterraidecalcificare la calce allo stesso tempo che lo pulirai correttamente.

Ciò che di cui ho bisogno?

  • 1 flacone spray.
  • 1/2 tazza di aceto.
  • 1/2 tazza d'acqua
  • 1 flacone spray.
  • 1 spugna.
  • 1 panno di cotone privo di lanugine.
  • 1 raschietto in gomma o spatola.

Che devo fare?

Per prima cosa, devi mescolare nel flacone sprayacqua e aceto in parti uguali.

Successivamente, bisogna spruzzare bene la parte all'interno dello schermo, che è quella che di solito si macchia di più, con questa soluzione, e lasciarla agire per circa cinque minuti.

Quindi prendere la spugna e strofinare bene la soluzione per rimuovere i residui di calcare e sapone che rimangono aderenti al vetro.

Se il tuo schermo ha porte scorrevoli,non dimenticare la corsia, poiché è lì che può accumularsi più sporco e calcare perché non è una superficie a volte così accessibile. Forse in questo caso, dopo aver applicato l'acqua con l'aceto con lo spruzzatore, puoi aiutarti con uno spazzolino da denti che non usi più per strofinare bene quella zona e lasciarla ben pulita.

Quando avrete già strofinato adeguatamente l'intera superficie eben eliminate le tracce di calce o muffaPuoi sciacquare con il rubinetto della doccia e poi passare il panno asciutto per asciugare bene o il raschietto di gomma dall'alto verso il basso per rimuovere l'acqua in eccesso, come preferisci.

Per la parte esterna dello schermo, spruzza la soluzione di acqua e aceto e poi strofina con un panno di cotone asciutto e privo di lanugine. In questo caso, non avendo così tanti residui di calcare, di solito funziona bene con questo solo passaggio, senza bisogno di risciacquare con il rubinetto della doccia.

Ricorda che se il tuo schermo ha finiture in alluminio o acciaio, fai attenzione a fare un piccolo test su una parte non visibile di questi pezzi prima di pulire l'intera superficie, nel caso si deteriorino con questa soluzione.

Con informazioni da: https://misremedios.com/


Video: Incrostazioni nel WC addio con il trucchetto di AppuntiCreativi!! Natural antiscale (Potrebbe 2022).