TEMI

Scuole forestali come alternativa all'istruzione formale

Scuole forestali come alternativa all'istruzione formale


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Le scuole forestali sono esperienze rivolte a bambini e adulti e assumono molte forme. Da progetti in cui i bambini frequentano quotidianamente, a sessioni settimanali all'interno di altri progetti educativi come qualsiasi scuola (pubblica o privata).

“Non c'è descrizione o immagine in nessun libro che sia in grado di sostituire la visione di alberi reali e di tutta la vita che ruota intorno a loro, in una vera foresta. Ciò che emana da questi alberi parla direttamente all'anima, rivelando una conoscenza che nessun libro, nessun museo, potrà mai darci. La foresta ci rivela che non sono solo gli alberi che esistono, ma un'intera collezione di vite interconnesse ".

Maria Montessori

Le scuole forestali e il (ri) legame con la natura

Pensa ai tuoi ricordi d'infanzia più belli. Che contengono? Nella mia ci sono mia sorella, i miei cugini, i miei amici e, sempre, la natura sullo sfondo. Nella forma di una foresta, una spiaggia o un piccolo appezzamento abbandonato vicino al parco di Barcellona dove ho trascorso la maggior parte dei pomeriggi della mia infanzia. Non era altro che una terra sottosviluppata che, negli anni, era stata divorata dalle erbacce. L'abbiamo chiamata “la Fi del Món” (la fine del mondo) e lì ho vissuto, dopo aver lasciato la scuola, piccole grandi avventure nel tardo pomeriggio.

¿Come saranno i ricordi dei tuoi figli o dei tuoi studenti?

I tempi sono cambiati, non ci sentiamo al sicuro, non abbiamo accesso alle aree verdi e peggio ancora, non abbiamo tempo ... Conosciamo tutti le cause e il risultato: oggi i nostri figli trascorrono la maggior parte del loro tempo tra 4 possibilità di giocare e imparare all'aria aperta, a contatto con la natura ma,NOI abbiamo bisogno della natura e la natura ha bisogno di noi.Sta a noi cambiare la situazione, le scuole forestali nascono da questa esigenza di (ri) connettersi con la Natura perché il legame con il nostro ambiente è vitale per il nostro sviluppo.

Il percorso della scuola Bosque

Il movimento delle Forest Schools o Forest Schools è molto recente in Spagna ma ha decenni di storia in altri luoghi come i paesi nordici o il Regno Unito (dove mi sono formato e dove pratico) ed è stato influenzato da diversi pedagoghi e filosofi, da Pestalozzi Fröbel, passando per Rudolf Steiner o María Montessori. Potremmo segnare la sua origine nel concettoFriluftsliv dei paesi scandinavi.Friluftsliv si traduce letteralmente come libertà-aria-vita e si riferisce a una filosofia di vita basata su una profonda connessione con la natura e la vita all'aria aperta.

Non esistono due progetti Escuela Bosque uguali perché non esistono due persone uguali, ma condividiamo la stessa essenza che si traduce in chiari vantaggi. Questa essenza, questo cambio di sguardo, possiamo sperimentarla tutti, guide di Forest School, genitori, insegnanti ... Non importa se abbiamo un piccolo boschetto nelle vicinanze, una spiaggia o un parco nel centro della città, le sessioni di Forest Schools dovrebbero essere un processo citazione ispiratrice: non ci sono limiti, ci sono opportunità. Nel nostro caso, la filosofia delle Scuole Forestali ha permeato la nostra vita familiare e ci accompagna in ogni momento. Anche quando andiamo al supermercato per le 4 cose che mancano sempre e ci fermiamo a contemplare un insetto che si arrampica su un muro.

La Bosque School è molto più di un edificio nel mezzo di una foresta

Prima di entrare nel concreto e rivedere gli ingredienti base per un progetto di Forest School, voglio chiarire che quando parlo di Forest School non mi riferisco ad un edificio / scuola situato in un ambiente naturale. Probabilmente hai sentito parlare di asili scandinavi o tedeschi nel mezzo della foresta, dove i bambini vanno tutti i giorni, sulla neve o sul ghiaccio. Questo è un tipo di modello di scuola forestale adatto ai bambini in età prescolare. A volte c'è una piccola capanna o un rifugio che viene utilizzato principalmente come magazzino poiché i bambini trascorrono la maggior parte del tempo (di solito la mattina, 5 giorni a settimana) all'aperto.


E i progetti della Escuela Bosque dai 5 ai 7 anni?

Nel Regno Unito, le sessioni della Forest School (Forest School) completano tutti i tipi di progetti pedagogici o anche terapeutici. Dall'età di 5-7 anni, le esigenze dei bambini sono molto diverse ed è allora che le sessioni alle scuole forestali possono essere un'esperienza molto più profonda.

Generalmente le sessioni si svolgono parallelamente ad altri progetti educativi (scuole pubbliche o private, alternative o tradizionali,homeschooling onon scolarizzazione…) E i bambini frequentano regolarmente, una o due mattine / giorni alla settimana.

C'è anche chi fa sessioni di Forest School come attività doposcuola (un pomeriggio a settimana), come attività per le famiglie, per completare progetti educativi speciali, come terapia ... ci sono molti modi per applicare la filosofia delle Forest Schools e la mia speranza è che i diversi modelli iniziano a fiorire anche in Spagna.

L'essenza della Forest School

Successivamente definirò i principi di base delle Scuole Forestali. Questi principi sono stati definiti dalForest School Association che, per diversi mesi, ha consultato le guide della Forest School di tutto il Regno Unito per raggiungere un consenso. La mia speranza è che presto avremo un organismo simile in Spagna (senza società private alle spalle) che servirà a regolamentare, coordinare e creare un quadro di riferimento per il nostro Paese.

Processo a lungo termine. Sessioni regolari

La Bosque School è un processo a lungo termine in cui le sessioni si tengono regolarmente nell'ambiente naturale. Questo punto è importante affinché le relazioni umane prosperino e si sviluppino, studenti e guide hanno bisogno di tempo per conoscersi e stabilire legami. È anche importante connettersi con l'ambiente naturale. Visitare regolarmente lo stesso luogo permette di vedere come cambia con il passare delle stagioni e, in definitiva, di conoscere lo spazio in modo più approfondito. È questa profondità che ci porta davvero a riconnetterci con la natura e sentire che siamo parte di qualcosa di più grande, con tutti i benefici emotivi che ciò comporta.

Nelle foreste locali

Le sessioni delle scuole forestali si svolgono nell'ambiente naturale, preferibilmente in un'area con alberi. Il bosco, per la sua natura multisensoriale, diventa la migliore classe che possiamo offrire ai nostri bambini e studenti. La varietà di risorse che offre è praticamente illimitata e queste risorse hanno un grande valore educativo. Possiamo creare il miglior patio del mondo, con strutture per l'arrampicata, una zona d'acqua, sabbiere, cucine in argilla, altalene, ecc ... oppure possiamo andare nella foresta che ci offre di tutto e molto di più.

Sviluppo integrale

Le scuole forestali mirano a promuovere lo sviluppo integrale di tutti i soggetti coinvolti, favorendo studenti resilienti, sicuri di sé, autonomi e creativi. Nelle sessioni di Escuela Bosque, lo sviluppo dell'intelligenza emotiva è importante tanto quanto lavorare sulla risoluzione dei problemi.

Attività a rischio

Escuela Bosque offre la possibilità di partecipare ad attività “rischiose” adatte ad ogni studente. La gestione del rischio è fondamentale per la guida ma anche per lo studente. Il nostro obiettivo non è eliminare tutti i rischi dalla vita dei bambini, ma fornire loro strumenti e supporto per gestirli, tenendo sempre presente il grado di maturità di ogni neonato.

Centrato sullo studente

Le scuole forestali utilizzano un'ampia gamma di approcci incentrati sullo studente per creare una comunità per lo sviluppo e l'apprendimento. Parlare di centrato sullo studente piuttosto che guidato dallo studente viene scelto per sottolineare il ruolo della guida. I bambini dirigono il loro apprendimento la maggior parte del tempo ma la guida è sempre lì per arricchire l'esperienza, offrire supporto, strumenti e conoscenze. Le sessioni hanno anche una struttura di base che funge da quadro di riferimento. Allo stesso tempo, devono essere flessibili per rispondere agli interessi degli studenti.

Guida con formazione specifica

Nel Regno Unito, le sessioni sono guidate da guide con Forest School di livello 3 (Forest School). Le guide devono mantenere e sviluppare la loro pratica professionale e possedere qualifiche di pronto soccorso all'aperto e pronto soccorso pediatrico. In Spagna non esiste ancora una qualifica simile approvata ma sono in corso lavori per crearla. Per me la formazione è fondamentale perché deve permettere di integrare molte conoscenze e, allo stesso tempo, essere esperienziale e contestualizzata in modo che la guida possa davvero metterla in pratica successivamente.

Alla Bosque School impari attraverso l'esperienza

Ci sono molti progetti di outdoor education ma se devo scegliere un unico fattore di differenziazione, mi resta la contestualizzazione. Nelle scuole forestali, l'apprendimento ha sempre un contesto e gli studenti fanno un uso efficace di ciò che hanno imparato. Vi lascio con una riflessione sull'importanza dell'apprendimento attraverso l'esperienza.

Cosa si intende per conoscenza? Potremmo dire che la conoscenza è ciò che ci permette di capire il mondo che ci circonda. Da questo punto di vista, non dovremmo giudicarlo dalla sua quantità ma dalla sua utilità. Una buona idea è quella che ti aiuta a capire alcuni aspetti della tua realtà e ti incoraggia a navigare nel tuo mondo. È proprio l'utilità che farà durare una conoscenza specifica, essere integrata.

Ti faccio un esempio personale. Quando studiavo all'università, per passare le materie di botanica, dovevo memorizzare centinaia di nomi in latino, imparare a identificare molti alberi e piante, ecc ... Dieci anni dopo, la mia conoscenza dell'identificazione di piante e alberi è molto più ampia ma Non sono dovuti alla memorizzazione ma all'interazione e integrazione. Quelle piante e quegli alberi che hanno incrociato il mio cammino, che ho usato per intagliare i cucchiai, la cui corteccia mi aiuta ad accendere i fuochi, i cui frutti ho raccolto per mangiare o preparare marmellate o sciroppi, le cui fibre servono per fare la corda ... questi sono i piante che fanno parte di me, che posso identificare ad occhi chiusi e che non dimenticherò.

Ciò che dura è ciò che si apprende attraverso l'esperienza.

Con informazioni da:


Video: Concorsi docenti straordinari e ordinari: prepararsi per la scuola del futuro (Potrebbe 2022).