TEMI

Perché mangiare meno carne è la cosa migliore che puoi fare per il pianeta nel 2019

Perché mangiare meno carne è la cosa migliore che puoi fare per il pianeta nel 2019


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Mangiare carne ha un enorme impatto sull'ambiente alimentando il cambiamento climatico, inquinando i suoli e i corsi d'acqua.

Riciclare o prendere l'autobus invece di andare al lavoro in macchina è importante, ma gli scienziati puntano sempre più a un cambiamento più profondo nello stile di vita che sarebbe il modo migliore per aiutare il pianeta: mangiare molta meno carne.

Numerose ricerche avviate lo scorso anno hanno messo in luce il forte impatto che il consumo di carne, in particolare di manzo e maiale, ha sull'ambiente alimentando il cambiamento climatico e inquinando i paesaggi e i corsi d'acqua.

L'agricoltura industrializzata e l'inizio della peggiore crisi di estinzione delle specie dalla scomparsa dei dinosauri significa che il bestiame e gli esseri umani rappresentano ora il 96% di tutti i mammiferi. Ma nonostante consumino la stragrande maggioranza dei terreni agricoli, la carne ei latticini rappresentano solo il 18% di tutte le calorie degli alimenti e circa un terzo delle proteine.

La forte impronta della carne d'allevamento non è solo inefficiente. La deforestazione per far posto al bestiame, insieme alle emissioni di metano delle mucche e all'uso di fertilizzanti, genera tante emissioni di gas serra quante sono le automobili, i camion e gli aerei del mondo. Le pratiche di allevamento della carne mettono altri animali a rischio di estinzioni di massa, oltre a generare un inquinamento significativo di torrenti, fiumi e, in ultima analisi, dell'oceano

A ottobre, gli scienziati hanno avvertito che sono necessari grandi tagli al consumo di carne se il mondo vuole evitare pericolosi cambiamenti climatici e il consumo di carne nei paesi occidentali deve diminuire del 90%, sostituito da cinque volte più fagioli e legumi. .

Anche il consumo di carne di maiale, latte e uova dovrà diminuire drasticamente, poiché la popolazione mondiale aumenterà di altri 2 miliardi di persone entro il 2050. I ricercatori hanno detto che sarà necessario un passaggio globale verso una dieta "flessitaria". per aiutare a mantenere la globalità.

Sono state suggerite una serie di misure per raggiungere questo obiettivo, che vanno da una tassa sulla carne rossa al nutrirsi di alghe fino alla riduzione del metano che fuoriesce dai tuoi rutti. Alcuni sostenitori hanno promosso il consumo di insetti al posto di bistecche e braciole di maiale.

Un percorso più probabile potrebbe essere il progresso del vegetarianismo attraverso le carni coltivate in laboratorio e la popolarità di sostituti vegani come l'hamburger impossibile, che persino "sanguina". Qualunque sia il modo in cui si ottiene il cambiamento, c'è la speranza che il 2019 sarà un anno fondamentale nella revisione di un sistema alimentare globale in bancarotta.

Di Oliver Milman
Articolo originale (in inglese)


Video: Vitamina A Formidabile anti-Virus ma anche per Pelle e Occhi.#73LeRegolediTozziShow (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Meliodas

    Credo che ti sbagli. Sono sicuro. Discutiamo questo. Inviami un'e -mail a PM, parleremo.

  2. Grolmaran

    scusa, è pulito

  3. Kami

    Mi scuso, ma, secondo me, non hai ragione. Suggerisco di discuterne. Scrivimi in PM, comunicheremo.

  4. Montaine

    Grazie immenso per l'aiuto in questa materia, ora non ammetterò tale errore.

  5. Gohn

    Bravo, penso che questa sia un'altra frase

  6. Dojin

    Ritengo che non hai ragione. sono sicuro. Posso difendere la posizione.



Scrivi un messaggio