Petrolio

Energia rinnovabile gratuita per tutti (mini documentario)

Energia rinnovabile gratuita per tutti (mini documentario)


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

C'è stato nella storia della nostra umanità qualcuno che avrebbe reso possibile il sogno dell'essere umano nell'ottenere energia libera e gratuita?

Perché oggi solo invenzioni e progressi tecnici si elevano nella tecnologia dei dispositivi informatici, dei telefoni cellulari eppure viviamo con un'energia obsoleta, vecchia, inquinante senza progressi visibili a favore dell'essere umano?

Perché le invenzioni efficaci, nuove e quasi gratuite vengono rapidamente acquistate e conservate nei cassetti dell'oblio?

Domande che hanno una risposta e una realtà oscura che oggi persiste come una grande mano nera che si estende fino alle radici più profonde di una società silenziosa e consapevole.

Nikola Tesla è nato il 10 luglio 1856 in una piccola città chiamata Smillan (Croazia). Suo padre era un prete ortodosso. Ha studiato a Gratz e Vienna e ha terminato la sua formazione a Parigi.

Il fisico serbo-americano ha lavorato dal 1884 come assistente di Thomas Edison. Successivamente ha creato il suo laboratorio a New York.

Nel 1891 aveva già inventato una serie di dispositivi molto utili.

Tesla in una conferenza stampa ha annunciato un motore a raggi cosmici. Alla domanda se fosse più potente del radiometro Crooke, ha risposto: "migliaia di volte più potente”.

Nel 1891 brevettò quella che un giorno potrebbe diventare la sua invenzione più famosa: la base per la trasmissione wireless della corrente elettrica, nota come Tesla Transformer Coil.

Nikola apprezzava che le sue invenzioni aiutassero l'umanità al di sopra di qualsiasi premio o riconoscimento, anche finanziario; quello che a quel tempo e molto meno oggi, nessuno scienziato o inventore sarebbe disposto a offrire alla società. E questo e non un altro, è stato il suo errore. Il suo cuore era grande quanto la sua intelligenza e le sue invenzioni, molte delle quali furono dimenticate dalla povertà in cui visse la sua ultima tappa della vita.

Nikola apprezzava che le sue invenzioni aiutassero l'umanità al di sopra di qualsiasi premio o riconoscimento, anche finanziario; quello che a quel tempo e molto meno oggi, nessuno scienziato o inventore sarebbe disposto a offrire alla società. Il suo cuore era grande quanto la sua intelligenza e le sue invenzioni, molte delle quali furono dimenticate dalla povertà in cui visse la sua ultima tappa della vita.

Nikola apprezzava che le sue invenzioni aiutassero l'umanità al di sopra di qualsiasi premio o riconoscimento, anche finanziario; quello che a quel tempo e molto meno oggi, nessuno scienziato o inventore sarebbe disposto a offrire alla società. Il suo cuore era grande quanto la sua intelligenza e le sue invenzioni, molte delle quali furono dimenticate dalla povertà in cui visse la sua ultima tappa della vita.

Tesla ha descritto come potrebbe migliorare l'effetto del generatore di Edison, ha risposto: "Ti do $ 500 se puoi farlo."

Dopo mesi di lavoro Nikola è riuscito. Edison, senza dargli i soldi promessi, disse: "Tesla, tu non capisci il senso dell'umorismo americano". Detto questo, Tesla ha detto addio. Edison invidiava il grande cervello di Tesla e la sua arma era l'umiliazione.

Ha poi iniziato a lavorare nel settore edile e successivamente ha creato il proprio laboratorio.

Ma i monopolisti dell'energia avevano molto potere e nessuno voleva il cambiamento. Tesla affermò di poter trasmettere notizie ed energia senza usare cavi, ma i magnati delle banche avevano già acquistato le miniere di rame per coprire gran parte del paese con reti via cavo per la distribuzione di energia.

Tesla ha continuato a sviluppare la trasmissione di potenza gratuita in tutto il mondo nel laboratorio che ha costruito nel 1889 sulle montagne di Colorado Springs.

Ha creato una torre ad alta tensione per dimostrare il trasporto di energia gratuito e senza fili e quando ha chiesto più soldi per continuare le indagini, gli è stato negato con intenzione premeditata.

Il progetto "Wardenclyffe", così chiamato, dovette essere abbandonato per mancanza di budget e la sua torre distrutta.

Nel 1934 Tesla fu intervistato su "The Times" e disse: "Spero di vivere abbastanza a lungo da poter mettere un dispositivo in questa stanza che inizia con l'energia dei media in movimento".

Quando Nikola è morto, le sue grandi invenzioni degli ultimi dieci anni sono state dimenticate ed è stato deliberatamente fatto per essere ricordato per la sua eccentricità.

Due fatti importanti fecero cadere su di lui tutto il peso dell'ignoranza: il suo rifiuto di inviare qualsiasi articolo alla comunità accademica facendola opporre a tutte le sue invenzioni, per quanto magnifiche fossero; e la loro costante preoccupazione di ottenere energia gratuita, gratuita per tutti, qualcosa che logicamente i signori e i padroni del potere economico non erano disposti a permettere in un mondo già canalizzato di essere sfruttata solo da loro.

Alla sua morte, la storia manipolata ha cercato di cancellarne il segno ed esaltare uomini come Edison che è stato proclamato padre dell'energia e che si è unito alle critiche contro Tesla senza esitazione, nonostante il fatto che senza di lui Edison non sarebbe stato nessuno.

Nel 1901 Marconi inviò il suo famoso segnale radio affermando di aver inventato la radio. Ma ha utilizzato 17 brevetti Tesla e la Corte Suprema ha corretto l'errore nel 1943 dopo la morte di Tesla. Nonostante questo verdetto, la storia è stata incaricata di cancellare questo grande uomo che ha lavorato per l'umanità e non per il proprio vantaggio o per quello di pochi.

È andato controcorrente e gli hanno segnato il destino dell'oblio.

Nikola Tesla credeva nelle sue invenzioni a beneficio dell'umanità. Ecco perché non era d'accordo con l'industria dell'epoca, che vedeva il suo lavoro come un grande pericolo per le fonti di reddito.

La situazione oggi non è cambiata. Le multinazionali non permettono che il lavoro di Tesla sia conosciuto o messo in pratica. Si suiciderebbero se venissero fatte le invenzioni di questo grande uomo.

I suoi successi includono l'invenzione della radio, il motore a corrente alternata, ha combattuto per lo studio di uno standard elettrico, la lampada a pellet di carbonio (luce ad alta frequenza), il microscopio elettronico, un aereo verticale di decollo e atterraggio, il risonanza, radar, sottomarino elettrico, bobina di Tesla, raggio della morte, telecomando, raggi X, metodi e strumenti per il controllo del clima, trasmissione wireless di video e immagini, trasferimento di potenza wireless, sistemi di propulsione mezzi elettromagnetici (sono necessari per le parti in movimento), estrazione di energia in grandi quantità da qualsiasi parte della Terra, ecc.

Doveva essere considerato il più grande scienziato e il miglior inventore della storia.

Tesla morì solo, dimenticato, abbandonato, come tutti i grandi saggi della storia umana, nella sua camera d'albergo all'età di 86 anni. È stato trovato da una pulizia il giorno successivo.

Quello stesso giorno, nel mezzo della seconda guerra mondiale, l'FBI era incaricato di requisire tutti i suoi materiali, scatole, taccuini, ... creare il Rapporto Tesla e registrare in quei luoghi in cui Nikola Tesla poteva avere annotazioni o riferimenti alle sue invenzioni.

Oggi, tutto il suo lavoro rimane sotto il segreto di Stato. Perché? Di cosa hanno paura? Hanno il segreto dell'energia libera e libera inventato da Tesla e non è conveniente che cada nelle mani della società perché spezzerebbe l'intero schema economico che le multinazionali e il potere economico ci hanno imposto?

Il governo invisibile, quello che sta dietro al reale, che manipola la società e la sottopone ai suoi capricci, ha fatto un lavoro fenomenale con Nikola Tesla, cancellandolo dalla storia, assicurandosi che fosse bollato come eccentrico e pazzo, portandolo alla rovina e la morte nell'oblio.

Questa è la sua storia, la sua eredità, la sua vita, la sua realtà e come è stato affondato nel voler dare al mondo uno standard di vita che non gode oggi.

Dobbiamo sollevarlo dall'oblio, metterlo su un piedistallo e chiedere che le sue scoperte smettano di essere dirottate e si mettano al servizio del progresso mondiale.

Pedro Pozas Terrados


Video: Energia solare - Classi 3 (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Oris

    Bene, così ...

  2. Mazuktilar

    Saluti. Volevo iscrivermi al feed RSS, aggiunto al lettore e i post sono disponibili sotto forma di quadrati, per vedere qualcosa con una codifica. come può essere corretto?

  3. Dokasa

    A proposito, il programma radiofonico riguardava questo. Non ricordo quale fosse l'ondata di giustizia ...

  4. Juzragore

    Secondo me c'è qualcuno da ciclare

  5. Fogerty

    pricona, positivo



Scrivi un messaggio